Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE21°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Cronaca mercoledì 16 agosto 2017 ore 10:12

Nessuna traccia della turista scomparsa

Ricerche senza sosta con gli elicotteri sulle Dolomiti di Zoldo dove da due giorni si sono perse le tracce dell'escursionista di Sesto Fiorentino



BELLUNO — Non si ha ancora alcuna traccia di Carla Fredducci, l'escursionista di 58 anni di Sesto Fiorentino che due giorni fa ha chiamato il 118 dopo essersi avventurata nei boschi intorno al Rifugio Bosconero: ai soccorritori che le hanno risposto la donna ha detto di essere caduta e di essersi fatta male a un braccio. Poi il suo cellulare si è spento e da allora è stato solo silenzio. 

La donna è alta 1,65 circa, di corporatura esile, ha i capelli corti scuri. Indossa pantaloni grigi, una maglia blu e uno zaino verde.

Le ricerche, che sono andate avanti senza esito per tutta la giornata di ieri, sono riprese stamattina alle prime luci dell'alba. Ieri le squadre del Soccorso alpino di Valle di Zoldo, Longarone, Belluno, Alpago, erano state portate in quota dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore con due unità cinofile molecolari e due unità cinofile di ricerca di superficie. In particolare, è stata perlustrata la zona di Casera del Mugon, Viaz de le Ponte e Viaz de l'ors. 

In volo si sono alzati gli elicotteri dell'Air service center convenzionato con il Soccorso alpino e quello dei vigili del fuoco che hanno sorvegliato dall'alto canali e sentieri con personale del Soccorso alpino poi sbarcato in diversi punti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno