Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Zingaretti: «Ho scoperto di avere un neo che era un tumore maliglio. Mi sono salvato grazie alla prevenzione»

Attualità giovedì 14 maggio 2015 ore 16:21

Arriva la MotoGp, pronto il piano per la sicurezza

Dal 29 al 31 maggio il circuito del Mugello ospiterà il Motomondiale, le prove e poi la gara. Ecco cos'è stato deciso durante il vertice in Prefettura



FIRENZE — Nel 2014 tra le prove libere, quelle ufficiali e la gara, arrivarono in Mugello 110 mila persone. Quest'anno, stando alle prevendite già staccate ad oggi, questo numero dovrebbe crescere del 30%.

A questo si aggiunge poi il fatto che sabato sera, il 30 maggio, l'intera zona verrà attraversata dalla maratona del Passatore, mentre per il giorno successivo sono in programma le elezioni regionali. 

Ecco perchè Luigi Varratta, prefetto di Firenze, ha voluto convocare un tavolo cui hanno partecipato hanno i vertici provinciali delle forze dell'ordine, l'amministratore delegato dell'Autodromo Paolo Poli, il sindaco di Scarperia e San Piero e presidente dell'Unione dei Comuni del Mugello Federico Ignesti, Autostrade per l'Italia.

Per garantire un traffico fluido soprattutto nella giornata del Gran Premio, al casello autostradale di Barberino le corsie saranno riservate esclusivamente ai veicoli provenienti dall'A1 (più altre tre piste dedicate alle sole moto), mentre nel pomeriggio la situazione si invertirà per favorire il deflusso. Sulle strade provinciali saranno disposti sensi unici di marcia per facilitare la circolazione dei veicoli.

Inoltre, il prefetto adotterà, come nelle precedenti edizioni, l'ordinanza per limitare il consumo di alcol. Nei comuni di Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Scarperia e San Piero, Vaglia e Vicchio saranno vietate sia la vendita per asporto di bevande alcoliche di qualunque gradazione sia la somministrazione di quelle superalcoliche, cocktail compresi, dalle ore 18 di sabato 31 maggio alle ore 3 di domenica 1° giugno. Inoltre, quest'anno verrà vietato anche l'asporto di qualunque bevanda in contenitori di vetro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno