Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Attualità giovedì 17 marzo 2016 ore 18:19

​Angeli del bello puliscono i giardini Caponnetto

Restaurata la targa che ricorda il capo del pool antimafia di Palermo. Insieme all’assessore Bettini e al presidente Pierguidi i nipoti del giudice



FIRENZE — Muri ripuliti dalle scritte, aiuole messe a posto, restaurata la targa in ricordo del giudice Antonino Caponnetto. Questo pomeriggio, insieme all’assessore all’ambiente e al decoro Alessia Bettini e al presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi, i volontari della Fondazione Angeli del Bello sono entrati in azione nel giardino intitolato allo storico capo del pool antimafia di Palermo, sul lungarno del Tempio. Con gli Angeli c’erano anche i giovani richiedenti asilo ospiti, a Villa Camerata, dell’Aics e i nipoti del giudice.

Il giardino, costruito tra il 1954 e il 1955, si caratterizza, nella parte centrale, per un reticolato di percorsi tanto da essere usato, in passato, dalla polizia municipale, come area per insegnare ai bambini le regole del codice della strada. Da qui il fatto si essere conosciuto a Firenze come il giardino sperimentale del traffico. L’area verde si estende per circa 12mila metri quadri fra il ponte San Niccolò e via Piagentina. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impatto violento tra due automobili. Sul posto personale del 118 e polizia municipale. I residenti hanno segnalato la pericolosità dell'incrocio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità