Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Cultura sabato 21 marzo 2015 ore 18:55

Ventum, parole e musica per Giancarlo Bigazzi

Fino al 6 aprile al Forte Belvedere si potrà visitare una mostra artistica, poetica e culturale dedicata al "geniaccio" della canzone italiana



FIRENZE — Un collage audiovisivo racconta con immagini e musica i 40 anni della carriera di Giancarlo Bigazzi, scomparso il 19 gennaio di 3 anni fa all'età di 72 anni. Una carriera fatta soprattutto di parole prestate a grandi artisti della musica italiana: da Umberto Tozzi per cui ha scritto “Ti amo” e “Gloria” e Marco Masini, cui ha regalato “Ci vorrebbe il mare” a Marcella Bella, che ha cantato la sua “Montagne verdi”.

Per rendere omaggio al geniaccio della canzone italiana, la moglie Gianna e Massimo Innocenti hanno realizzato un percorso artistico che si snoda all'interno della palazzina del Forte Belvedere e che è fatto appunto di immagini, musica, ma anche opere d'arte e salotti che fino al 6 aprile si apriranno al pubblico fiorentino interessato a misurarsi con Aleandro Baldi, Alberto Veronesi, Paolo Ruffini, Franco Fasano e con il critico d’arte Fabrizio Moretti. 

E poi la mostra, realizzata dall'architetto Massimo Innocenti è fatta utilizzando le tecniche più diverse, dalla pittura su tavola e tela con gesso, foglia d’oro, argento, rame, fino all’impiego del bitume e della pittura ad olio.

Alla preview riservata alla stampa e a pochi amici ha partecipato oltre al sindaco Dario Nardella anche Caterina Caselli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Segnalate diverse autovetture danneggiate che non sarebbero state aperte, all'interno dell'abitacolo sarebbero stati rinvenuti dei pallini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità