Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maxi-rissa fra borseggiatori e passeggeri in metro
Maxi-rissa fra borseggiatori e passeggeri in metro

Cronaca lunedì 20 agosto 2018 ore 09:54

Era sull'amaca poi la scarica del fulmine

Stava riposando tra due alberi il turista di 48 anni di Bagno a Ripoli quando è stato folgorato. Immediati i soccorsi che sono riusciti a salvarlo



PIOMBINO — Si trovava su un'amica piazzata nella pineta nella spiaggia di località Carlappiano nel Parco della Sterpaia, quando è stato colpito da un fulmine. Stando alle testimonianze un fulmine si è abbattuto proprio lì vicino e una delle saette laterali, un residuo del fulmine, si è scaricata addosso al bagnante.

L'uomo, un 48enne di Bagno a Ripoli in provincia di Firenze, è andato in arresto cardiaco. Provvidenziale la presenza di un medico e un infermiere che si trovavano poco lontano e che hanno iniziato subito le manovre di rianimazione e il massaggio cardiaco. 

Sul posto sono arrivati anche i bagnini e i soccorritori della Pubblica Assistenza di Riotorto. L'uomo è stato trasportato alla piazzola per l'elisoccorso di Follonica dove ha spiccato il volo Pegaso per il trasferimento del paziente all'ospedale di Grosseto.

Sul posto è poi arrivato l'elicottero Pegaso e altri sanitari si sono calati con il verricello: dopo averlo stabilizzato lo hanno trasferito all'ospedale di Grosseto. 

Le sue condizioni sarebbero gravi ma il 48enne non sarebbe in pericolo di vita. I medici lo stanno sottoponendo a tutti gli accertamenti del caso per capire se abbia riportato o meno lesioni interne e ovviamente per curare le ferite esterne. Ma fortunatamente è vivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme si sono sviluppate a partire da un ufficio, andato completamente distrutto. Locali completamente invasi dai fumi di combustione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro