Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Aerei Usa lanciano nella Striscia di Gaza 38mila pasti, ma non sono inclusi acqua e medicinali

Cronaca giovedì 02 novembre 2023 ore 13:00

Sul furgone nella notte 1.800 chili di rifiuti speciali

carabinieri forestali

I carabinieri forestali hanno trovato a bordo dell'autocarro 60 sacchi neri da 30 chili circa ciascuno zeppi di scarti tessili. Due denunciati



SIGNA — Sessanta sacchi neri zeppi di rifiuti speciali in forma di scarti tessili per un peso di 30 chili l'uno e un totale di 1.800 chili: i carabinieri forestali hanno individuato il carico illegale su un autocarro che nella notte circolava a Signa, alle porte di Firenze.

Il furgoncino è stato sottoposto a controllo. Alla guida c'era un uomo con regolari documenti di riconoscimento, mentre dal lato del passeggero un altro soggetto di origini straniere era senza documenti ed è risultato inseguito irregolare sul territorio italiano: è stato sottoposto a fotosegnalamento.

Il vano di carico era pieno di sacchi neri, circa 60 stipati nel vano e pieni di scarti di lavorazione d’impresa tessile, costituiti da sfridi di fibre tessili di varie dimensioni e colorazioni. Si tratta di materiali classificati come rifiuti speciali non pericolosi. 

Il veicolo è risultato privo di iscrizione all’albo nazionale gestori ambientali per il trasporto di quel tipo di rifiuti e mancava di qualsivoglia autorizzazione che legittimasse tale attività.

I due sono stati entrambi denunciati per gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi, e lo straniero irregolare anche per la sua posizione sul territorio nazionale. Il furgone e i rifiuti sono stati sottoposti a sequestro penale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite domestica. Il figlio è stato arrestato. Sopralluogo della polizia scientifica nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità