Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Cronaca domenica 17 luglio 2022 ore 18:35

Centinaia di sindaci chiedono a Draghi di restare

Mario Draghi in Parlamento
Mario Draghi in Parlamento

Aumentano anche in Toscana i primi cittadini che hanno firmato la lettera aperta per convincere il premier dimissionario a restare al governo



ROMA — In attesa di mercoledì 20 Luglio, data fatidica in cui il premier dimissionario Mario Draghi riferirà al Parlamento in merito alla crisi di governo provocata dai 5 Stelle, sono diventati quasi un migliaio i sindaci che hanno sottoscritto una lettera aperta indirizzata a Draghi per dichiarargli il loro sostegno e per chiedergli di restare a Palazzo Chigi. Un appello bi-partisan  che è stato sottoscritto sia da esponenti del centrosinistra come il sindaco di Firenze Dario Nardella e quello di Bari Antonio Decaro che del centrodestra come il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli e quello di Genova Marco Bucci.

"Noi sindaci, chiamati ogni giorno alla difficile gestione e risoluzione dei problemi dei cittadini, chiediamo a Mario Draghi di andare avanti e spegare al Parlamento le buone ragioni che impongono di proseguire l'azione di governo" si legge nella lettera aperta.

Draghi ha rassegnato le dimissioni dopo che il gruppo in Senato dei 5 Stelle non ha votato l'ultimo decreto Aiuti perchè il Movimento è contrario al progetto del nuovo termovalorizzatore di Roma. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha subito respinto le dimissioni chiedendo a Draghi di tornare in Parlamento mercoledì prossimo per spiegare le ragioni per cui il governo dovrebbe andare avanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto ha tamponato un furgone d'opera su un cantiere, poi ha preso fuoco. Nessuna traccia del guidatore, mentre i tre operai sono rimasti feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Imprese & Professioni

Cronaca