comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Muore Georg Ratzinger, fratello del Papa emerito

Politica venerdì 24 febbraio 2017 ore 17:00

Primarie del Pd il 30 aprile

Raggiunto in direzione Pd l'accordo sulla data della consultazione per il segretario nazionale. Tramonta l'ipotesi delle elezioni politiche a giugno



ROMA — Non proprio un congresso-lampo ma quasi. Le varie anime del Pd hanno trovato un accordo in direzione sulla data delle primarie per il segretario nazionale: domenica 30 aprile con eventuale ballottaggio il 7 maggio. Per votare i cittadini dovranno dichiarare di essere elettori del Pd e versare 2 euro. "Con questa scelt ail dibattito sulle elezione politiche a giugno è chiuso" ha commentato Piero Fassino.

Ecco tutte le tappe del congresso anticipato del Pd: per l'elettorato passivo il termine è l'iscrizione al Pd entro stasera; per la presentazione delle candidature alla segreteria è il 6 marzo entro le 18; la presentazione delle candidature nei circoli è stata programmata dal 20 marzo al 2 aprile; le convenzioni provinciali sono state convocate per il 5 aprile, quella nazionale  per il 9.

La presentazione delle liste per le primarie si potrà fare entro il 10 aprile.

I candiati al momento, sono quattro: l'ex presidente del Consiglio e segretario uscente Matteo Renzi, il governatore della Puglia Michele Emiliano, il ministro della giustizia Andrea Orlando e, a sorpresa, Carlotta Salerno, segretario cittadino a Torino dei Moderati, un partito alleato del Pd.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità