QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 11 novembre 2019

Attualità mercoledì 27 dicembre 2017 ore 14:10

Rapina la farmacia ma lo prendono a bastonate

E' successo in centro. Il malvivente aveva preso a pugni il commesso del negozio ma la vittima ha reagito e lo ha messo in fuga a suon di mazzate



FIRENZE — E' finita con la fuga del rapinatore, preso a bastonate da un commesso, la rapina messa in atto ieri sera in una farmacia di via della Scala, intorno alle 21.

Stando alla ricostruzione della polizia, l'uomo è entrato nel negozio, si è fatto consegnare tutto il denaro che c'era nella cassa ma quando si è reso conto che si trattava solo di 200 euro se l'è presa con il commesso, tirandogli un pugno. La vittima si è difesa si è difesa impugnando un bastone e cominciando a colpire il malvivente fino a farlo cadere a terra e a fargl perdere il casco con cui si era nascosto il volto.

A quel punto il rapinatore si è messo una mano in tasca facendo intendere che aveva una pistola, il commesso ha fatto un passo indietro e l'altro ne ha approfittato per scappare, riuscendo a scansare l'avventore di un bar che, udite le grida provenienti dalla farmacia, aveva cercato di bloccarlo. Alla fine è salito a bordo di uno scooter ed è fuggito con il suo magro bottino. Il commesso e l'uomo che era corso in suo aiuto lo hanno descritto come un uomo italiano che parla con accento meridionale.

Nella colluttazione, il commesso della farmacia ha riportato alcune contusioni giudicate guaribili in dieci giorni.



Tag

I funerali di Fred Bongusto, lungo applauso per l'ultimo saluto all'artista giramondo

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cultura