Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:26 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità giovedì 07 ottobre 2021 ore 20:33

Covid, capienza al 100% in cinema e musei, riaprono le discoteche

Un controllo green pass
Un controllo green pass

Il governo Draghi ha approvato il nuovo decreto che aumenta gli spettatori muniti di green pass ammessi a eventi sportivi e spettacoli



ROMA — Il lungo confronto con le categorie economiche ha prodotto, per una volta, un risultato: il governo Draghi ha emanato un nuovo decreto che aumenta il numero di spettatori muniti di green pass ammessi agli eventi sportivi e culturali oppure nei cinema, nei teatri e nei musei. Novità positive anche per le discoteche che possono riaprire in zona bianca con una capienza maggiore di quella raccomandata ieri dagli esperti del Cts e subito definita inapplicabile dai gestori dei locali. I

l nuovo decreto entrerà in vigore da lunedì 11 Ottobre. Nel dettaglio:

ZONA BIANCA - Musei, cinema e teatri possono riaprire al 100% della capienza. Le discoteche al chiuso possono riaprire al 50% della capienza, quelle all'aperto al 75%. Nel caso di eventi sportivi, la capienza massima consentita negli impianti al chiuso è del 60% e in quelli all'aperto del 75%.

ZONA GIALLA - Musei, cinema e teatri possono aprire al 50% della capienza; nel caso degli eventi sportivi, la capienza massima è del 35% negli impianti al chiuso e del 50% all'aperto. Le discoteche restano chiuse.

Ribadiamo che in tutti questi luoghi si accede solo se in possesso di green pass valido, la certificazione che attesta la vaccinazione contro il Covid, la guarigione o un tampone negativo recente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità