Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi

Attualità lunedì 06 aprile 2015 ore 09:55

Nettuno, il cucciolo che diventerà carabiniere

Foto @Facebook

Non ha ancora tre mesi ma è già stato arruolato dall'Arma di Firenze. E' un Bloodhound nato a Comignago, e che ora è diretto in Toscana



FIRENZE — La notizia è stata riportata da La Stampa di Novara. 

A Firenze Nettuno verrà addestrato come il suo predecessore Giove e che ormai fa il carabiniere da quasi 20 anni. Perché i Bloodhound sono cani da caccia dal fiuto straordinario, per questo, vengono scelti per diventare cani molecolari.

Questa razza è utilizzata soprattutto nella ricerca di persone scomparse: l’esemplare esplora l’area col suo conduttore e se sente la traccia si ferma e segnala il punto. 

Vista la discendenza sembra chiaro che Nettuno avrà successo. Sua madre, Hazel è un cane molecolare del Corpo volontari antincendio boschivo del Piemonte ed è diventata anche un personaggio tv grazie alla trasmissione Quarto grado di Rete 4. Sua padre, invece, è impiegato nel Soccorso alpino di Cuneo. Il nonno, Jocker, è un famoso cane molecolare svizzero che ha partecipato anche alle ricerche della piccola Yara Gambirasio

E anche altri 3 fratellini di Nettuno diventeranno dei molecolari: Neve andrà alla polizia svizzera del Canton Vallese, Nikita all’associazione svizzera Redog, Naomi è già stata assegnata all’associazione nazionale carabinieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nei due sinistri sono state coinvolte 4 auto e un mezzo pesante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e le forze dell'ordine
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità