Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Cronaca sabato 11 novembre 2023 ore 14:30

Super latitante catturato dalla polizia toscana

Foto di archivio

Narcotrafficante, considerato a capo del cartello albanese, fermato ad Instanbul con una operazione di intelligence internazionale



INSTANBUL — Arrestato il Pablo Escobar albanese, ossia un noto trafficante internazionale che è stato rintracciato ad Instanbul in Turchia attraverso una articolata operazione di intelligence coordinata dal servizio per la cooperazione internazionale di polizia con il segretariato generale di interpol Lione, il servizio centrale operativo della polizia di Stato e la Sisco di Firenze.

L'indagine ha consentito di ricostruire che il pericoloso latitante dopo la fuga dall'Ecuador si trovava in Turchia. 
Ricercato in tutto il mondo è uno dei più importanti criminali albanesi. Fuggito dal suo paese di origine in Italia dall’Albania era stato arrestato e condannato a 16 anni di reclusione dal Tribunale di Firenze per poi evadere dal carcere di Voghera nel 2011. Sono seguiti poi altri arresti ed evasioni in Belgio ed in Ecuador.

Riconosciuto quale capo indiscusso del cartello albanese che agiva alla pari con i narcotrafficanti colombiani ed ecuadoregni è stato colpito dall’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il Tribunale di Firenze su richiesta della direzione distrettuale antimafia del capoluogo toscano nell’ambito dell’operazione denominata Los Blancos svolta dalla squadra mobile ed è stato condannato in primo grado a 20 anni di reclusione, per i reati di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2022 alla guida del Consorzio Co&So, presidente di Confcooperative Toscana e vicepresidente nazionale dell'associazione. Cordoglio istituzionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità