comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Covid, Conte: «Niente vacanze sulla neve a Natale. Non possiamo permetterci una terza ondata»

Attualità sabato 02 maggio 2015 ore 13:25

Il piatto del buon vivere apre Toscana fuori expo

Nei Chiostri dell'Umanitaria il governatore Rossi ha inaugurato lo spazio che, nei 6 mesi dell'Expo, ospiterà gli eventi di tutta la Toscana



MILANO — Il padiglione della Toscana resterà aperto all'interno dell'esposizione universale solo nel mese di Maggio. Toscana Fuori Expo, situato in via Daverio, zona Duomo, darà visibilità alle aziende e agli enti del territorio regionale fino a settembre, quindi per tutta la durata di Expo 2015.

La prima settimana di eventi Fuori Expo è dedicata alle realtà fiorentine. Ma nel corso dei prossimi sei mesi sono in programma più di 30 eventi fra incontri B2B, convegni, conferenze, cooking show, mostre, wine bar, finalizzati alla valorizzazione e promozione delle eccellenze toscane.

Momento centrale dell'inaugurazione il cooking show di quattro chef stellati: Marco Stabile, Filippo Saporito, Cristiano Tomei e Gaetano Trovato che per l'occasione, hanno creato un piatto chiaramente ispirato alla tradizione gastronomica toscana:  pappardelle con polvere di cavolo nero, essenza di bistecca, olio, briciole di pane casalingo, gocce di vino e fonduta leggera di fagioli.

Il piatto del buon vivere toscano rispetta i parametri del protocollo di Milano per l'Expo, una serie di linee guida che combattono l'obesità promuovendo stili di vita sani, l'agricoltura sostenibile, la riduzione dello spreco di cibo, l'utilizzo di prodotti di recupero.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità