Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:50 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il generale israeliano Halevi: «L'Iran affronterà le conseguenze delle sue azioni»

Attualità domenica 31 marzo 2024 ore 16:00

Scoppio del carro, volo perfetto della colombina

Piazza del Duomo gremita per il tradizionale appuntamento di Pasqua. In tanti nonostante le nuvole e un po' di pioggia



FIRENZE — Con un volo perfetto la colombina, il congegno trasportato da un razzo innescato dal cero santo, ha acceso il Carro di fuoco posizionato tra Duomo e Battistero e poi è tornata indietro. E' il tradizionale appuntamento con lo Scoppio del Carro che, a Pasqua, rievoca le gesta dei fiorentini alle Crociate e il loro ritorno in città nel 1101, proseguendo un’antica tradizione che si tramanda da oltre nove secoli.

Il tradizionale appuntamento si è svolto questa mattina in piazza del Duomo, gremita di persone nonostante le nuvole e un po' di pioggia.

La storia affida a Pazzino de’ Pazzi, al ritorno da una crociata nel 1099, le origini dello Scoppio del Carro. Fu Pazzino, infatti, a riportare alcune pietre focaie del sepolcro di Cristo con le quali poi a Firenze venivano illuminate le celebrazioni del Sabato Santo. In un secondo tempo la cerimonia venne spostata alla domenica e i fiorentini decisero di costruire un carro trionfale che ancora oggi è scortato fino in piazza Duomo dagli armigeri del Comune nei tipici costumi. La forma attuale del carro risale al ‘600.

Il carro, detto anche ‘Brindellone’ è partito come sempre da Porta al Prato e accompagnato dal Corteo storico della Repubblica Fiorentina ha raggiunto Piazza Duomo dove, alle 11,  si è svolto lo Scoppio del Carro sotto forma di spettacolo pirotecnico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Durante la partita l'atleta, 26 anni, si è accasciato d'improvviso privo di sensi. Corsa d'urgenza in ospedale dove poi è avvenuto il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità