Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del pestaggio di 4 giovani della «Rete degli studenti medi» dopo la manifestazione del Pd
Il video del pestaggio di 4 giovani della «Rete degli studenti medi» dopo la manifestazione del Pd

Lavoro lunedì 13 marzo 2023 ore 16:48

Stipendi e rilancio, lavoratori del Maggio in presidio

Il presidio dei lavoratori a Firenze
Il presidio dei lavoratori a Firenze
Foto di: Cgil Toscana

Sindacati e dipendenti sono scesi in piazza a manifestare per il pagamento dei salari e per una nuova spinta alle attività del Teatro



FIRENZE — Sono senza stipendio mentre la Fondazione è 'sede vacante' in attesa che se ne formalizzi il commissariamento a guida Onofrio Cutaia: in questo limbo si trovano i lavoratori e le lavoratrici del Maggio Musicale Fiorentino che oggi 13 Marzo con i sindacati Rsa Slc Cgil e Slc Cgil, insieme a Rsa Cisl hanno dato vita a Firenze a un presidio davanti a Palazzo Vecchio.

Le richieste? Pagamento degli stipendi in primis e poi rilancio per il Teatro. Una loro delegazione poi, fa sapere Cgil Toscana in una nota, "è stata ricevuta in Consiglio comunale durante la riunione dell’assise".

Ma intanto per oggi era stato convocato un consiglio di indirizzo straordinario, proprio con l'intento di superare la situazione di stallo e accelerare verso un nuovo orizzonte. Le controdeduzioni per l'avvio della procedura di commissariamento, ha fatto sapere il sindaco di Firenze Dario Nardella al termine del consiglio d'indirizzo, sono state inviate al ministero.

Si punta a velocizzare i passaggi che condurranno al commissariamento stesso, per sbloccare il pagamento degli stipendi e ripristinare le consuetudini nello svolgimento delle attività.

Anche da parte del Consiglio comunale fiorentino si annuncia per domani una lettera a ministero della cultura, Regione e sindaco di Firenze per richiamare l'attenzione sulla vicenda e chiedere il pagamento immediato degli stipendi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme si sono sviluppate a partire da un ufficio, andato completamente distrutto. Locali completamente invasi dai fumi di combustione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità