Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Cronaca giovedì 18 aprile 2024 ore 18:55

​Morte del calciatore, multa da 400 euro alla società

Secondo la ricostruzione del giudice sportivo l'ambulanza sarebbe arrivata 17 minuti dopo l'avvio dei soccorsi. La procura indaga per omicidio colposo



FIRENZE — Sarà eseguita domani l'autopsia sul corpo di Mattia Giani, il calciatore 26enne del Castelfiorentino morto dopo un malore accusato domenica scorsa durante una partita contro il Lanciotto Campi. Il giovane, 26 anni, è deceduto dopo il ricovero in ospedale. 

Secondo quanto ricostruito dal giudice sportivo della Figc - Lega Dilettanti toscana, in base al referto dell'arbitro, la prima ambulanza sarebbe arrivata allo stadio di Campi Bisenzio 17 minuti dopo l'avvio dei soccorsi al calciatore.  Secondo quanto scrive il giudice, in quella circostanza i soccorsi furono dati "Dal massaggiatore ospite e da un medico presente in tribuna che intervenivano con massaggio cardiaco e il defibrillatore presente negli spogliatoi". 

Poi l'arrivo della prima ambulanza che "Proseguiva le manovre di soccorso coadiuvata da altri volontari giunti dopo pochi minuti con altra ambulanza". Il giudice ha poi reso noto che per il Lanciotto, squadra di casa, è stata disposta una multa di 400 euro "per mancanza di ambulanza e/o medico".

Sulla morte del giovane calciatore, la procura di Firenze ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, al momento senza indagati. Per chiarire ogni aspetto della tragica vicenda, il Pm Giuseppe Ledda ha quindi disposto l'acquisizione delle cartelle cliniche, dei certificati medico sportivi e del defibrillatore.

Domani la procura affiderà l'incarico per l'esame autoptico che sarà eseguito dalla dottoressa Beatrice Defraia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane di 20 anni, raggiunto da più fendenti, è stato ricoverato all'ospedale Careggi. La polizia indaga per risalire all'aggressore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Cronaca