Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Cronaca giovedì 05 ottobre 2023 ore 20:30

Guasto sui binari, alta velocità tra ritardi e rallentamenti

Foto di archivio

Problema tecnico ad un treno sulla linea tra Firenze e Bologna ha determinato pesanti conseguenze alla regolarità della circolazione ferroviaria



FIRENZE — Ritardi e rallentamenti questa sera, a partire dalle 20, sulla linea ferroviaria dell'alta velocità tra Firenze e Bologna a causa di un guasto tecnico ad un treno. Alle 21,05 la circolazione risultava in graduale ripresa.

Come spiegato sul portale di Trenitalia il treno FR 9588 Reggio Calabria Centrale (10:06) - Torino Porta Nuova (ore 21) è ripartito con un maggior tempo di percorrenza complessivo di 195 minuti. Previsto nella stazione di Bologna Centrale  il cambio del materiale rotabile per consentire la prosecuzione del viaggio.

Per il treno FR 9652 Napoli Centrale (15:55) - Bergamo (ore 21,43) è stato previsto con un maggior tempo di percorrenza complessivo fino a 180 minuti.

I treni Alta Velocità coinvolti nel rallentamento della circolazione, alcuni dei quali instradati sulla linea convenzionale tra Firenze e Bologna, hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 60 minuti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità