Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità lunedì 10 aprile 2017 ore 12:55

Cento film perduti rispuntano in cantina al liceo

Un centinaio di 'pizze' dell'Istituto Luce sono state trovate nello scantinato al classico 'Dante' di Firenze. Potrebbero esserci copie uniche



FIRENZE — Tra i titoli che si leggono sulle scatole ci sono ''Igiene nella scuola'', ''Tubercolosi: le sue cause, le lesioni che provoca'', ma anche ''Rapaci notturni'' e ''Varsavia capitale della Polonia''. Sono state nascoste per oltre un secolo e quando sono state trovate è stato come scoprire un tesoro. Di tesoro, in effetti, si tratta visto che dalle cantine del liceo classico Dante, in piazza della Vittoria a Firenze, sono riemerse oltre cento 'pizze' raccolte in altrettante scatole arrugginite. Erano insieme a una quantità analoga di film più recenti e sono databili tra il 1920 e il 1930. 

Ora le bobine saranno visionate. Sono tutte in nitrato di cellulosa e in buone condizioni chimico-fisiche. Tra di esse potrebbero esserci anche delle copie inedite. 

La preside Tiziana Torri, avvalendosi della collaborazione dell'Associazione degli ex allievi ''Amici del Dante'', ha contattato subito l'Istituto centrale per il restauro e la conservazione del patrimonio archivistico e librario del ministero dei Beni e delle Attività Culturali del Turismo, diretto da Maria Letizia Sebastiani, per gestire e mettere in sicurezza quello che già a prima vista appare come un ''tesoro''. 

Barbara Zonetti, funzionaria restauratore conservatore dell'Icrcpal, ha visionato il materiale e ha messo in contatto la dirigente del Dante con l'Istituto Luce, nei cui laboratori ed archivi saranno trasferite le bobine per una loro analisi di dettaglio, catalogazione e successiva digitalizzazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane scooterista è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Via Aretina è rimasta chiusa per circa due ore per soccorsi e rilievi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità