Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti

Cronaca giovedì 06 giugno 2024 ore 13:00

Addosso quasi 100 dosi di droghe pesanti

Scovate cocaina, crack ed eroina. Il sequestro durante un controllo notturno nell’area della stazione ferroviaria. Un arresto



FIRENZE — Quasi 100 dosi tra cocaina, crack ed eroina. E' quanto sequestrato dalla polizia ferroviaria che, nel corso di un controllo notturno nell’area della stazione Santa Maria Novella.

Lo stupefacente è stato trovato addosso ad un giovane di 20 anni, fermato nei giardini di fronte alla stazione. Era suddiviso in 97 involucri termosaldati con all’interno diversi tipi di sostanze stupefacenti. Nel portamonete, oltre allo stupefacente sequestrato, il giovane aveva anche diverse centinaia di euro che, secondo gli investigatori, potrebbero essere provento di spaccio.

Il giovane, arrestato con l’accusa di illecita detenzione di sostanze stupefacenti e già noto proprio in questo ambito alle forze di polizia, su richiesta della Procura dovrà comparire oggi davanti al giudice per la convalida della misura precautelare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Suprema Corte ha disposto il rinvio in Appello per il ricalcolo della pena di 4 imputati. Il giovane fermo al semaforo morì travolto da un'auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca