Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Con le pistole in pugno rubano tutte le borse del negozio di Gucci a Manhattan

Attualità martedì 05 settembre 2023 ore 12:58

Lupo fuori dalle specie protette? L'Europa ci pensa

lupo

L'aumento di esemplari preoccupa l'Europa che ha avviato una ricognizione sui territori. In Toscana allevatori colpiti e avvistamenti vicino alle case



BRUXELLES — Il lupo presto fuori dall'elenco delle specie protette? Mentre in Toscana si susseguono gli attacchi predatori negli allevamenti e si moltiplicano gli avvistamenti di esemplari anche in contesto urbano, l'Europa pensa a una possibile rivalutazione dello status del predatore.

L'aumento delle popolazioni del lupo soprattutto in certi territori rappresenta ormai un pericolo, così l'esecutivo Ue ha avviato una ricognizione per mappare la sitazione aprendo una consultazione pubblica. Comunità locali e parti interessate hanno tempo fino al 22 Settembre per presentare dati aggiornati sulla presenza del lupo e sull'impatto della stessa.

L'ipotesi corre su un doppio binario fra la possibilità di rivedere tout court lo status del lupo e quella di prevedere invece parametri modulari rendendo più flessibile la tutela a seconda delle specificità territoriali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' di 5 vittime e 3 feriti il bilancio definitivo della tragedia. Minuto di silenzio a Camera e Senato. Le condizioni dei feriti. Domani lo sciopero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità