Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:47 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, Khamenei: «Le proteste pianificate dall'America e dal regime sionista»

Cronaca venerdì 29 aprile 2022 ore 19:30

Abusa di una bambina, condannato a 15 anni di carcere

Il palazzo di giustizia di Firenze
Il palazzo di giustizia di Firenze - foto di repertorio

L'imputato è un ultrasettantenne che era riuscito a conquistare la fiducia dei genitori della piccola vittima per rimanere da solo con lei



PROVINCIA DI FIRENZE — E' stato condannato a 15 anni di reclusione un uomo ultrasettantenne accusato di violenza sessuale su una bambina che, all'epoca dei fatti, risalenti alla fine del 2019, ne aveva solo 11.

Secondo la ricostruzione dell'accusa, l'individuo era riuscito a conquistare la fiducia dei genitori della piccola vittima e l'accompagnava, insieme ad altri bambini, a fare sport. Sulla strada del ritorno però faceva in modo di riportare la bimba a casa per ultima, così da rimanere da solo con lei e poter mettere in atto gli abusi. Una volta finito, le offriva in cambio piccole somme di denaro, 5 o 10 euro, invitandola a non raccontare a nessuno che cosa era successo. 

Per l'uomo gli arresti domiciliari scattarono nel Febbraio 2020.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo soccorso in gravi condizioni è deceduto in ospedale. La procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Proclamato sciopero di 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità