QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 novembre 2019

Attualità giovedì 09 aprile 2015 ore 19:18

Strage nel tribunale, controlli anche a Firenze

Dopo la sparatoria nel palazzo di giustizia milanese, il procuratore generale ha auspicato l'istituzione di un presidio dei carabinieri a Novoli



FIRENZE — "La Procura generale sta cercando di creare un posto fisso del nucleo scorte dei carabinieri, stiamo cercando i locali" ha dichiarato all'Ansa Tindari Baglione facendo riferimento ai sistemi di sicurezza di cui è dotata la sede del tribunale di Firenze, i cui accessi sono contrallati da guardie giurate pagate dal Comune.

"Certo, anche con i carabinieri bisogna tenere presenti i problemi di organico - ha aggiunto il procuratore generale - viste le dimensioni del palazzo, ci vorrebbe un battaglione mobile".

"Attualmente disfunzioni non ce ne sono - ha detto ancora Baglione - Senza controlli entrano avvocati e interpreti mostrando i tesserini e i giornalisti accreditati. Ma se qualcuno entra con un tesserino falso, come sembra che sia successo a Milano (con tre morti e un ferito, ndr), si deve parlare di delinquenza e non di disfunzione".

Anche secondo il presidente della corte d'appello Fabio Massimo Drago riterrebbe opportuno ripristinare un presidio delle forze dell'ordine all'interno del Palazzo di giustizia.



Tag

Ex Ilva, Conte: «All'incontro con il signor Mittal porterò la determinazione di un paese del G7»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità