Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Attualità giovedì 05 marzo 2015 ore 13:15

Scuole e strade chiuse, l'emergenza continua

Non si può transitare in via Pistoiese, viale Michelangelo, Poggi, Torricelli, via delle Gore e via Orsini. Problemi anche all'ospedale di Careggi



FIRENZE — A causa del forte vento è stata chiusa via di Careggi, riaperta dopo le 10, a seguire anche via Pistoiese. Ancora chiusi viale Michelangelo e viale Poggi. Intorno alle 10 è scattata la chiusura del controviale Guidoni da via Barsanti con deviazioni delle linee Ataf e di via San Leonardo.

È stato chiuso intorno alle 11.15 viale Torricelli. A mezzogiorno è stata la volta di via delle Gore con deviazione dei bus Ataf per circa tre ore. Chiusa anche via Gianpaolo Orsini mentre poco prima di mezzogiorno è stata riaperta via Pistoiese. E dopo una decina di minuti via Fra’ Bartolomeo. Poco dopo le 12.30 anche il controviale di viale Guidoni è tornato transitabile. Intorno alle 12.45 è scattata la chiusura di viale Fanti all'altezza di via Amari per un albero per un albero pericolante. Chiusa la panoramica di Montemorello.

Al momento sono state chiuse queste scuole: la materna Fortini in via Benedetto Fortini e la primaria Duca d’Aosta a Brozzi per danni alle finestre con caduta di vetri. L'Isis Da Vinci è chiuso per danni alle gronde del triennio e delle officine, anche l’istituto comprensivo Ghiberti è stato chiuso per la presenza di un albero pericolante e qui anche domani non aprirà la scuola.

Riunito a Palazzo Vecchio il coordinamento per monitorare situazione. “La situazione è complicata ma sotto controllo – sottolinea la vicesindaca Cristina Giachi – . Al momento non abbiamo né vittime né feriti. Sconsigliamo l'uso del motorino e di mezzi che possono essere compromessi dalle forti raffiche".

Al lavoro gli addetti del Comune insieme alla Protezione civile, Polizia Municipale e Vigili del Fuoco: oltre un centinaio i tecnici della direzione Ambiente e della direzione Servizi tecnici impegnati nella rimozione degli alberi caduti e nella verifica di quelli pericolanti, nei controlli a scuole, impianti sportivi, mercati e cimiteri.

Problemi ai tetti dei padiglioni dell'ospedale fiorentino di Careggi per il vento, ora sotto controllo da parte dell'Unità di Crisi dell'Azienda. I problemi più rilevanti sono relativi al rischio di caduta di tegole dai tetti degli edifici meno recenti e dalla caduta di rami o alberi. Un albero di grosse dimensioni è caduto nei pressi del padiglione di maternità. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rivoluzione della viabilità e ponte da sostituire, ma all'ombra della bufera c'è chi ha riscoperto una infrastruttura dell'800 che ha fatto la storia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Politica