comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La senatrice Tiraboschi (Forza Italia): «Non sono pronta a giurare da ministra nel Conte ter»

Attualità venerdì 06 febbraio 2015 ore 16:36

Reputazione ed eventi, Firenze al top mondiale

Il capoluogo toscano è il migliore a livello italiano. E Condè Nast ha organizzato nel Salone dei Cinquecento il summit del "super lusso"



FIRENZE — In testa ci sono Vienna, Monaco di Baviera e Sidney. Poi, ecco Firenze. E' questa la classifica delle città con la migliore "reputazione" a livello mondiale, parametro che si lega a doppio filo alla capacità di un territorio di attrarre eventi con ovvie conseguenze sul piano economico e sociale.

Dietro al capoluogo toscano ecco poi Venezia, Oslo, Vancouver, Londra, Barcellona e Montreal. Gli elementi che hanno portato al successo di Firenze? La bellezza del contesto urbano, la sicurezza, la possibilità di fare esperienze di appeal, le politiche sociali, economiche e ambientali.

Quanto ai singoli elementi su cui è basata l'indagine, sul tema “visitare” il primato è proprio di Firenze che risulta anche quarta al capitolo "prodotti e servizi da acquistare" mentre è seconda (dietro soltanto a Monaco) tra le città dove si è più propensi a organizzare eventi.

Numeri, questi, che spiegano anche cosa potrebbe esserci stato alla base della scelta di organizzare proprio nel capoluogo toscano, il prossimo 22 e 23 aprile, la "Condè Nast Luxury Conference” una sorta di “G8” dell’extra lusso per discutere delle nuove tendenze del mercato alla presenza di Suzy Menkes, direttrice di Vogue International. 

Un appuntamento nel corso del quale Palazzo Vecchio affitterà il Salone dei Cinquecento e gli organizzatori chiederanno ai partecipanti un contributo di 3mila euro a testa (soggiorno escluso). Nelle casse conunali entreranno invece 120 mila euro di cui 80 mila per l’affitto, il massimo del tariffario, e altri 40 mila per un restauro a scelta degli organizzatori tra una lista di 45 monumenti.

Dario Nardella - Video


Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità