Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:25 METEO:FIRENZE13°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità venerdì 20 febbraio 2015 ore 15:34

"Razzisti? Una brutta razza"

Al via il progetto, pensato per i ragazzi, sull'integrazione ideato dalla Commissione della Figc presieduta da Fiona May



FIRENZE — Parte da Firenze il progetto sull’integrazione "Razzisti? Una brutta razza" voluto dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Sabato 21 febbraio il Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio, terrà a abattesimo il primo di 20 spettacoli, uno per regione, diretti da Antonello Piroso nei quali si affronterà il tema del razzismo con un lunguaggio moderno insieme ai giovani calciatori delle scuole di calcio fiorentine. Uno spettacolo che vedrà la partecipazione e il coinvolgimento di ospiti dal mondo della cultura dello sport e dello spettacolo per parlare di accettazione e sport in maniera innovativa.

Allo spettacolo parteciperanno Clarence Seedorf, ambasciatore Uefa contro il razzismo, Matteo Mariani, direttore del guerin Sportivo, Andrea Di Caro, vicedirettore della Gazzetta dello Sport, Khouma el Babacar, calciatore della Fiorentina, l'attore Marco D'Amore, il comico Giobbe Covatta, il cantate FranKie Hi-Nrg e la stessa Fiona May.

Il progetto è strutturato in tre parti: nelle settimane precendi lo spettacolo gli istruttori delle squadre giovanili coinvolte proporanno, durante gli allenamenti alcune occasioni di approfondimento del tema del razzismo; poi il progetto viene presentato e illustrato in una conferenza inieme alle istituzioni locali; successivamnete i giovani vengono coinvolti nello spettacolo stesso.

Alla presentazione sono intervenuti il sindaco di Firenze Dario Nardella, l’Assessore allo Sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci, il Direttore Generale della FIGC Michele Uva, la coordinatrice della Commissione FIGC per l’integrazione e la lotta al razzismo Fiona May e il direttore artistico Antonello Piroso.

Fiona May - video
Andrea Vannucci - video
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Coi nuovi contenitori stradali digitali decolla la seconda fase della trasformazione della raccolta dei rifiuti all'insegna della circolarità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità