comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°26° 
Domani 13°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 maggio 2020
corriere tv
Isole Tremiti, traghetto Tirrenia finisce contro gli scogli

Spettacoli lunedì 16 febbraio 2015 ore 12:09

Maraviglioso Boccaccio, anteprima fiorentina

Il 20 febbraio al cinema Portico il nuovo film di Paolo e Vittorio Taviani ispirato alle novelle del Decameron. Presenti i registi e Jasmine Trinca



FIRENZE — Dopo Cesare deve morire, film premiato con l’Orso d’Oro al Festival di Berlino nel 2012, Paolo e Vittorio Taviani sono tornati dietro la macchina da presa ispirandosi a cinque novelle del Decamerone

Lo sfondo di Maraviglioso Boccaccio è quello della Firenze trecentesca colpita dalla peste, che spinge dieci giovani a rifugiarsi in campagna e ad impiegare il loro tempo raccontandosi brevi storie con denominatore comune l’amore, nelle sue innumerevoli sfumature, antidoto contro le sofferenze e le incertezze di un’epoca.

“Abbiamo raccontate queste storie ispirate al Decamerone di Boccaccio perché abbiamo abbiamo accettato la sfida - hanno affermato i due registi di San Miniato - Ai colori cupi della peste che ieri come oggi, in varie forme, è dappertutto,  contrapponiamo i colori trasparenti dell’amore, dell’impegno, della fantasia. Poi c’è il caso, come sempre, ma questo renderà più appassionante il nostro racconto”.

Maraviglioso Boccaccio è stato girato in buona parte in Toscana, con il supporto di Toscana Film Commission: al Castello di Spedaletto e Torre Tarugi a Pienza, i millenari Castello del Potentino, nel grossetano, e Badia a Settimo nel comune di Scandicci,

L'anteprima nazionale si terrà al cinema Portico venerdì 20 febbraio, alle ore 20.45.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità