Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:29 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Attualità venerdì 09 ottobre 2015 ore 18:06

L'esoscheletro che vince la paralisi

Ideati per scopi militari, questi robot in carbonio e alluminio sono un prodigio della cibernetica. Una speranza per milioni di paraplegici



FIRENZE — Hanno gambe esili ma capacità straordinarie e potrebbero essere la soluzione per tutti coloro che hanno perso la capacità di camminare, a causa di ictus, sclerosi e parkinson

L'esoscheletro, ovvero scheletro esterno, è uno strumento che aiuta il movimento degli arti inferiori grazie ad un meccanismo elettronico e meccanico.

Gli specialisti dell'Istituto Prosperius di Firenze Benedetta Bigazzi, Marco Caserio e Paolo Milia ne hanno presentato oggi la più recente versione operativa, il modello Ekso 1.2, nel corso della manifestazione organizzata da Confindustria Firenze per Expo 2015, che si è svolta nella Casa dell'eccellenze all'interno dell'ex tribunale di piazza San Firenze.

"Restituendo al paziente la statura eretta - spiegano Marco Caserio e Benedetta Bigazzi - l'esoscheletro induce peraltro benefici fisici oltre che psicologici: si riattivano infatti le funzioni organiche come motilità intestinale, vescica, circolazione compromesse da una lunga immobilità, e si riduce cosi' il rischio di infezioni, uno dei fattori di mortalità dei paraplegici".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli agenti in borghese appostati nella zona lo hanno sorpreso in flagranza e sono entrati in azione all'orario di uscita degli studenti dalla scuola
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità