Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Attualità giovedì 11 giugno 2015 ore 18:35

Insulti sui muri al "gobbo" Paulo Sousa

Nel giorno in cui si decide il futuro allenatore della Fiorentina, sono spuntate due scritte contro il ct portoghese per il suo passato in bianconero



FIRENZE — Ormai è quasi fatta: nel giro delle prossime ore i vertici della Fiorentina scioglieranno la riserva sul nome del successore di Vincenzo Montella. In corsa ci sono sempre i soliti due nomi, quello di Roberto Donadoni e quello del superfavorito, Paulo Sousa.

Prima ancora di sapere se sarà lui o meno a sedere sulla panchina viola nella prossima stagione, l'attuale allenatore del Basilea è già diventato il bersaglio delle ire di alcuni tifosi. Nella notte sono spuntate due scritte firmate 1926, ovvero uno dei gruppi che frequentano la curva Fiesole.

"Sousa gobbo di merda" si legge su un muro accanto al Bar Marisa, storico ritrovo dei supporter viola, che evidentemente non perdonano al portoghese il suo passato nella Juventus. Giusto per rincarare la dose ecco che ne è spuntata un'altra su una serranda di un'edicola: "Benvenuto all'inferno".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità