Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:23 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Attualità martedì 17 luglio 2018 ore 13:18

Le imprese lavorano 254 giorni per le tasse

Secondo la Cna, Firenze si conferma una delle città italiane con il fisco più vorace: le aziende lavoreranno 254 giorni per tasse, oneri e contributi



FIRENZE — Dovranno aspettare lunedì 10 Settembre 2018 i piccoli e medi imprenditori fiorentini per festeggiare il Tax Free Day, ovvero l’ultimo giorno dell’anno nel quale lavorano per pagare tasse, oneri e contributi. 

Firenze si conferma così, anche per quest’anno, una delle città d’Italia con il fisco più “vorace”: la terza  per l’esattezza ex aequo con Roma (peggiori solo le performance di Bologna e Reggio Calabria con Tax Free Day rispettivamente al 20 e 24 settembre) sui 137 Comuni considerati dall’Osservatorio annuale Cna sulla Tassazione delle piccole e medie imprese. 

Con la pressione globale del fisco sui profitti delle imprese pari al 69,5 per cento, aumentato nell’ultimo anno di 0,2 punti percentuali e di 5,6 punti negli ultimi sette, l’azienda tipo fiorentina pagherà all’erario e in contributi il 58 per cento delle proprie tasse, alla Regione Toscana l’8 per cento e al Comune di Firenze il 34 per cento. 

In dettaglio, sul già citato reddito d’impresa di 50mila euro, 34.750 euro di tasse che equivalgono a 254 giorni di lavoro: 9.300 di Irpef e 10.797 di contributi (invalidità, vecchiaia e superstiti) allo Stato; 9.089 di Imu/Tasi, 2.576 di Tari e 68 di addizionale comunale Irpef al Comune di Firenze; 2,418 di Irap e 502 di addizionale regionale irpef alla Regione Toscana. 

Al netto dei pagamenti, rimarranno così a disposizione dell’impresa solo 15.249 euro: 122 in meno rispetto al 2017 e 2.823 in meno rispetto al 2011.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un nuovo colpo nel cuore della notte ai danni di una attività commerciale, stavolta a segnalarlo sono stati i Cittadini Attivi di San Jacopino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità