comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°29° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 16 luglio 2020
corriere tv
Folle inseguimento in tangenziale: ladri in fuga gettano la refurtiva per fermare i carabinieri

Attualità mercoledì 27 maggio 2020 ore 12:57

Firenze un mega cantiere post Covid, ecco il piano

Il sindaco di Firenze spera nella semplificazione per rilanciare i grandi cantieri ed ha illustrato il piano composto da nove aree tematiche



FIRENZE — Una strategia per il post-pandemia tracciata da nove assi portanti ed aperta all’elaborazione collettiva, è questo il piano Rinasce Firenze, presentato dal sindaco Dario Nardella a Palazzo Vecchio nel primo evento pubblico dal lockdown. 

"La pandemia mondiale da Covid-19 ha causato una crisi socio-economica molto profonda che continua a produrre i suoi effetti nel Paese, in Toscana e nella nostra città, imponendo profondi mutamenti nelle dinamiche globali con conseguenze dirette sulla vita dei cittadini" così il sindaco di Firenze ha aperto la presentazione di un piano per il rilancio della città.

I conti della crisi. "Più di 6 miliardi di euro di danni all’export, un miliardo di euro nel solo settore del turismo, 200 milioni di euro di disavanzo stimato nelle casse del Comune. La Camera di Commercio di Firenze ha calcolato che nello scenario più ottimistico, partendo da una prospettiva di Pil in flessione del 9,4 per cento e un calo dei consumi del 6 per cento, si raggiungerà quest’anno una perdita in valore di oltre 1,2 miliardi per le quasi 18mila imprese del settore commerciale nella Città metropolitana. Il Comune e la rete del volontariato si sono trovarti a distribuire 7000 buoni spesa a persone e famiglie in crisi. Lo stesso è avvenuto con il bando comunale per l’emergenza affitti: sono arrivate ben 3500 domande da famiglie e persone in difficoltà, più del triplo del normale, di cui 611 solo nel primo giorno. Ai poveri di sempre si sono sommati i poveri della pandemia".

Ripartire dai grandi cantieri. "Sarà decisivo il varo imminente del DL semplificazione - è il presupposto irrinunciabile per accelerare la realizzazione e il completamento di opere pubbliche strategiche per il nostro territorio metropolitano, come la definitiva messa in sicurezza dell’aeroporto e la contestuale valorizzazione dell’area di Castello, la stazione dell’alta velocità, la rete delle tramvie, la realizzazione del nuovo polo del mercato della Mercafir, la ristrutturazione dello stadio Artemio Franchi nell’ambito di una riqualificazione complessiva di tutta l’area di Campo di Marte. Tutto questo vale a maggior ragione per una città antica e fragile come la nostra, dove il regime vincolistico di tutela paesaggistica, storica e architettonica, non può e non deve mai costituire una barriera invalicabile al destino sacrosanto di una città di trasformarsi ed adattarsi al cambiamento, a meno di non ridursi ad essere un museo di se stessa, feticcio storico".

Il documento Rinasce Firenze individua 9 aree tematiche, aggregando più settori di competenza dell’Amministrazione i cui specifici Piani sono in corso di redazione.

Ciascun’area evidenzia una specifica missione con proposte e azioni per la graduale riattivazione delle relazioni sociali, la ripartenza delle attività economiche e produttive, l’ottimale gestione dei servizi e la fruizione degli spazi pubblici e privati nel breve, medio e lungo periodo con la condizione fondamentale della sicurezza sanitaria per i cittadini. Per questo la lezione e l’esperienza attraversate dal nostro dipartimento locale di Protezione Civile saranno fondamentali per il contributo che potranno dare in termini di assistenza ai cittadini, e crescita della cultura della prevenzione e dell’autoprotezione.

Le Aree Tematiche sono:

  1. Città policentrica
  2. Un Centro storico nuovo
  3. Vivere gli spazi urbani
  4. Mobilità green
  5. Sviluppo dell’economia cittadina
  6. Cultura diffusa
  7. Bambini e famiglie al centro
  8. Cura della persona: Welfare, Casa, Lavoro
  9. Una città sempre più intelligente


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca