Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Spettacoli lunedì 13 novembre 2017 ore 18:00

Talita Kum

In scena al Teatro dell'Antella lo spettacolo senza parole di Marco Ferro e Valeria Sacco sull'essenza dell'identità e della relazione. Data unica: 25 novembre.



FIRENZE — Chi sono io? Chi è l'altro? Chi siamo quando siamo insieme?

Interrogativi forti, che permeano la vita di ognuno di noi. E che in Talita Kum diventano narrazione sulla scena. Un fluire di azioni e riflessioni senza parole, con solo una musica di sottofondo che chiede di essere ballata. Nello spettacolo di Riserva Canini, passionale, intenso, anche fisicamente impegnativo per la singola e mirabile attrice in scena, le risposte sono presenti in ogni elemento della performance, in ogni movimento, in ogni luce e suono. Come costruiamo la nostra identità? Da soli? Nella relazione con l'altro? A chi ci appoggiamo quando abbiamo bisogno? A un altro che è allo stesso tempo noi stessi, sono le nostre gambe sulle quali dobbiamo trovare un equilibrio stabile. Perché altrimenti anche l'altro cade, e ci ritroviamo a terra insieme, senza possibilità di rialzarci.

La poesia dello spettacolo è talmente forte da far sì che ognuno di noi possa trovare nella narrazione la propria storia, la propria redenzione, possa scoprire un po' più di se stesso e del suo rapporto con il mondo e con gli altri.

Uno spettacolo decisamente da vedere e rivedere, perché quando si arriva alla fine si è talmente rapiti da volerne di più, e ancora, ancora...


© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Attualità