Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:17 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità martedì 22 novembre 2016 ore 18:40

Sgomberato campo nomadi al Poderaccio

Immagine di repertorio

È il ventitreesimo intervento dall’inizio del mandato. Nelle casette e roulotte c'erano 44 persone, di cui 22 minori



FIRENZE — E' stato sgomberato l'insediamento abusivo sorto nel campo nomadi del Poderaccio.

"Le operazioni di sgombero si sono svolte tranquillamente senza l'uso della forza", annuncia il Comune in una nota, precisando che nelle casette abusive e nelle roulotte sgomberate erano presenti complessivamente 44 persone di cui 22 minori.

Ai minori e ai soggetti fragili è stata offerta l'accoglienza nelle strutture indicate dai servizi sociali.

Le operazioni sono iniziate stamani intorno alle 8,45, ma continueranno anche domani. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale e della polizia di Stato oltre al 118, alla Protezione civile, agli addetti dei Servizi tecnici e la Direzione dei Servizi sociali presente con il direttore, il dirigente, il funzionario e gli assistenti sociali.

"Stiamo ripristinando la legalità in un luogo difficile - ha spiegato il sindaco Dario Nardella -, dove sarà ancora necessario intervenire con azioni concrete. Continuiamo a dare la massima attenzione a queste situazioni per arrivare ad una chiusura definitiva del campo". Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale e della Polizia di Stato oltre al 118, alla Protezione civile, agli addetti dei Servizi tecnici e la Direzione dei Servizi sociali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarebbe la rimessa della refurtiva collegata a una serie di furti messi a segno, nell’ultimo mese, soprattutto nella zona tra Porta al Prato e Cascine
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità