Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Attualità mercoledì 24 marzo 2021 ore 19:25

Rimozione dei rifiuti dopo il crollo della pescaia

Il Consorzio di Bonifica Medio Valdarno in accordo e collaborazione con il Comune di Firenze e Alia Spa per tirare via i rifiuti emersi dall’alveo 



FIRENZE — Il crollo della briglia Isolotto Cascine ha determinato un abbassamento del livello delle acque, una condizione eccezionale tanto da destare la curiosità e le domande di molti fiorentini e passanti sul Ponte alla Vittoria, Ponte della Tramvia e passerella dell’Isolotto.

Lo avevamo raccontato su QUInewsFirenze segnalando la presenza di relitti emersi dall'alveo e suscitando la richiesta dei lettori di provvedere alla rimozione dei rifiuti.

Non sarebbero stati rilevati significativi fenomeni di erosione o scalzamento.

Il Consorzio ha spiegato che "Il fenomeno peggiore, che è balzato agli occhi di molti e che hanno fatto fioccare le segnalazioni al Comune e al Consorzio di Bonifica, è l’emersione dalla parte d’alveo rimasta all’asciutto di molti rifiuti pesanti e ferrosi a far brutta mostra di sè su entrambe le sponde".

Comune ed Alia Spa competente sul recupero e lo smaltimento dei rifiuti anche intorno e dentro ai fiumi, insieme al Consorzio di Bonifica, attrezzato a lavorare a bordo e dentro i corsi d’acqua hanno provveduto a rimuovere i rifiuti dall’Arno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Finestrini in frantumi e cocci di vetro sul marciapiede accanto alle automobili rovistate. Amaro risveglio per i residenti di San Jacopino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità