Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità martedì 04 maggio 2021 ore 15:28

Record di multe sul viale ma il traffico è fermo

Duemila sanzioni in pochi giorni. La vice presidente del Consiglio comunale ha portato il caso in aula e le ha risposto l'assessore alla Mobilità



FIRENZE — Il viale dei Mille ha subito numerose modifiche e stravolgimenti dei sensi di marcia, compresa la sperimentazione delle corsie preferenziali al centro della carreggiata. Il traffico però non scorre.

Visto l'esito delle contravvenzioni che mettono il viale dei Mille tra le strade più multate di Firenze, la vice presidente del Consiglio comunale ha deciso di portare il caso in aula.

"La telecamera nell’intersezione con via Marconi ha ristretto la corsia di marcia e causa un intoppo con le macchine che dal cavalcavia si immettono in viale dei Mille per arrivare allo stadio" questa la criticità, ultima in ordine cronologico, riscontrata dalla vice presidente Maria Federica Giuliani.

Giuliani ha presentato un question time al quale ha risposto l’assessore Stefano Giorgetti "Le file sono perenni anche perché ci sono anche tante auto parcheggiate. La questione era stata già affrontata nella precedente consiliatura ed era stato confermato che sarebbero stati effettuati dei test per capire come procedere. Adesso bisogna intervenire in quanto l’isola che è stata creata ostruisce la corsia rimasta e non risolve la questione dato che dopo l’incrocio ci sono gli alberi e la sede stradale non si allarga”.

Come ha spiegato l’assessore Giorgetti "In quell’intersezione sono stati fatti dei lavori perché troppo ampio e si verificavano diversi incidenti. C’è inoltre un tempo semaforico in più che crea dei rallentamenti. Il problema è la sosta, soprattutto quella a doppia fila. Quando non c’è la sosta si circola più agevolmente. È sotto verifica uno studio per rendere tutto viale dei Mille ad una direzione verso lo stadio anche se è imminente la progettazione definitiva della tramvia e questo comporterà una nuova modifica sulla viabilità. Rimane il controllo e l’inasprimento delle sanzioni verso chi parcheggia in doppia fila. Nelle ultime settimane la municipale ha provveduto ad effettuare oltre duemila sanzioni. La strada col maggior numero di soste irregolari è proprio viale dei Mille".

Giuliani ha replicato “Ma il problema vero non è la sosta. Le auto in doppia fila sono certamente un ostacolo alla circolazione ma la carreggiata è veramente ridotta rispetto a prima, tanto è vero che non c’è segnaletica orizzontale che indichi la possibilità per le auto di circolare su due file nel tratto fra via Pacinotti e via Marconi e una soluzione potrebbe essere la sistemazione delle videocamera per gli autobus, direttamente sul semaforo togliendo lo spartitraffico costruito per quest’ultima e restituendo alla circolazione quello spazio. Mentre gli uffici ristudiano la viabilità complessiva della zona, questa soluzione potrebbe essere ripresa in considerazione”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A spaventare i residenti è la cantierizzazione dei lungarni ma anche l'impatto che la nuova infrastruttura avrà sulla viabilità interna della zona
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità