Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

STOP DEGRADO mercoledì 05 gennaio 2022 ore 14:34

Piazza allo sbando, allarme dei residenti

I residenti hanno lanciato l'allarme attraverso una serie di segnalazioni per alcuni episodi registrati nella piazza principale del rione Statuto



FIRENZE — Allo Statuto c'è una piazza che agita i residenti, si tratta di piazza Leopoldo, crocevia della mobilità e punto di riferimento per la zona del Poggetto. Le segnalazioni sono finite in un esposto presentato al sindaco e alle forze dell'ordine da due consiglieri di quartiere.

I residenti hanno puntato il dito su alcune baby gang che frequenterebbero la piazza e denunciato schiamazzi, bivacchi ma anche aggressioni verbali e fisiche a seguito di tentati rimproveri e richiami all'ordine.

Il caso arriva adesso all'attenzione del sindaco, a sottoporlo sono stati i consiglieri del Quartiere 5, Matteo Chelli ed Angela Sirello "Non è tollerabile lasciare a se stessa una parte così importante della Città. Firenze non è solo centro storico, ma è anche la sua grande ed importante periferia".

L'esposto, indirizzato alla prefettura, alla questura, al comando provinciale dei carabinieri, al polizia municipale e al sindaco recita "Giungono continuamente alla nostra attenzione segnalazioni da parte dei residenti della zona di Piazza Leopoldo che denunciano episodi di spaccio, mala movida, atti vandalici e schiamazzi, per lo più ad opera di baby gang che stazionano al centro della piazza. I fatti che hanno luogo ormai quotidianamente, soprattutto in orario serale-notturno, sono fonte di preoccupazione per i cittadini, chiediamo opportuni accertamenti e provvedimenti necessari a tutela della sicurezza, della quiete e dell’incolumità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità