Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Cronaca lunedì 25 marzo 2019 ore 18:56

Pestato a morte, il ceceno resta in carcere

Niccolò Ciatti

Il giudice di Girona ha respinto la richiesta di scarcerazione avanzata da Rassoul Bissultanov, accusato di aver ucciso il fiorentino Niccolò Ciatti



FIRENZE — Resta in carcere il ceceno Rassoul Bissultanov, accusato di aver pestato fino ad ucciderlo il giovane fiorentino Niccolò Ciatti. L'aggressione avvenne il 12 Agosto 2017 in una discoteca di Lloret de Mar. Il tribunale spagnolo ha respinto la richiesta di lasciare il penitenziario avanzata dal ceceno, che l'aveva motivata dichiarando di non aver avuto, quella tragica sera, la volontà di uccidere il 22enne. Secondo il giudice di Girona, persiste il pericolo di fuga, e quindi Bissultanov resta dietro le sbarre.  

Nessuna modifica anche per le misure adottate nei confronti degli altri due ceceni indagati per la morte di Ciatti: entrambi non devono lasciare l'area Schengen.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I candidati ritenuti idonei saranno chiamati ad affrontare le prove fra test, guida e colloquio. Tutti i dettagli per presentare la domanda
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro