QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 24 aprile 2019

Cronaca lunedì 25 marzo 2019 ore 18:56

Pestato a morte, il ceceno resta in carcere

Niccolò Ciatti

Il giudice di Girona ha respinto la richiesta di scarcerazione avanzata da Rassoul Bissultanov, accusato di aver ucciso il fiorentino Niccolò Ciatti



FIRENZE — Resta in carcere il ceceno Rassoul Bissultanov, accusato di aver pestato fino ad ucciderlo il giovane fiorentino Niccolò Ciatti. L'aggressione avvenne il 12 Agosto 2017 in una discoteca di Lloret de Mar. Il tribunale spagnolo ha respinto la richiesta di lasciare il penitenziario avanzata dal ceceno, che l'aveva motivata dichiarando di non aver avuto, quella tragica sera, la volontà di uccidere il 22enne. Secondo il giudice di Girona, persiste il pericolo di fuga, e quindi Bissultanov resta dietro le sbarre.  

Nessuna modifica anche per le misure adottate nei confronti degli altri due ceceni indagati per la morte di Ciatti: entrambi non devono lasciare l'area Schengen.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Elezioni

Elezioni