Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità martedì 09 febbraio 2021 ore 19:46

Per fare i nuovi Lupi di Toscana serve la ex Gover

I volumi dell’ex Gover devono essere trasferiti alla Caserma Gonzaga dei Lupi di Toscana per poter realizzare il nuovo quartiere residenziale



FIRENZE — Per poter realizzare l’intervento di riqualificazione della ex Caserma dei Lupi di Toscana occorre l’acquisizione dell’area di via Pistoiese, in parte occupata dell’ex Gover, e di altre aree contigue e sull’altra sponda dell’Arno. Lo prevede la normativa urbanistica sulle volumetrie edificabili.

L’area ex Gover diventerà Parco Florentia ed i volumi demoliti serviranno a edificare i Lupi di Toscana, è questo l'obiettivo di Palazzo Vecchio su proposta dell’assessore all’Urbanistica e ambiente Cecilia Del Re, che ha incaricato gli uffici di predisporre gli atti da sottoporre al Consiglio comunale.

“Andiamo avanti per realizzare il grande progetto di parco attraverso la trasformazione e riqualificazione dell'area del Poderaccio e dell’ex-Gover – ha detto l’assessore Del Re - I volumi che saranno demoliti nell’area di via Pistoiese potranno essere recuperati nell’area della ex caserma Lupi di Toscana, dove nascerà il primo quartiere post Covid della città con una vocazione residenziale che darà risposte al bisogno di casa dando spazio a una trasformazione con il 70 per cento di social housing”.

La direzione Urbanistica è incaricata di predisporre la proposta da sottoporre al Consiglio comunale per liberare l’area ex Gover dalla superficie utile lorda esistente trasferendo la corrispondente Sul nell’area dell’ex Caserma Lupi di Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno