comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°16° 
Domani 16°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Coronavirus, Crisanti: «L'app Immuni ci farà buttare una montagna di soldi»

Attualità mercoledì 26 febbraio 2020 ore 12:03

Negativo al tampone il figlio del primo contagiato

A QUinewsFirenze il presidente del Cda scolastico. Lo studente, figlio dell'imprenditore contagiato dal Coronavirus è risultato negativo al tampone



FIRENZE — E' risultato negativo al tampone il figlio dell'imprenditore fiorentino contagiato dal Coronavirus ed attualmente sotto osservazione al Santa Maria Annunziata di Ponte a Niccheri.

A renderlo noto è stato il presidente del Cda dell'Educandato statale Santissima Annunziata del Poggio Imperiale frequentato dallo studente. A QUinewsFirenze il presidente Giorgio Fiorenza ha spiegato "La madre del ragazzo ci ha avvisati questa mattina sull'esito del tampone che è risultato negativo. Questo dato ci conforta in quanto non può esserci stato un contagio nei giorni scorsi, restiamo però in stretto contatto con lo studente che adesso si trova in quarantena presso la sua abitazione".

L'Istituto è regolarmente aperto? 

"Come disposto dalla Regione Toscana questa mattina la scuola è regolarmente aperta, registriamo la presenza di 170 ragazzi su 570 perché molti hanno preferito restare a casa".

Come avete affrontato l'emergenza?

"Si tratta di una situazione nuova come per tutti i plessi scolastici, abbiamo attivato le procedure di sicurezza suggerite in merito ai comportamenti da seguire e la notizia relativa al nostro studente è stato un fulmine a ciel sereno perché non presentava alcun sintomo e pertanto non c'è stata una valutazione progressiva di un potenziale stato di rischio".

Nei prossimi giorni?

"Siamo in contatto costante con l'Azienda sanitaria che ha attivato un monitoraggio sui ragazzi e pertanto in caso di sintomatologie come la presenza di febbre provvederemo ad avvisare gli operatori. Al momento ci atteniamo alle linee guida e proseguiamo con un approccio guidato dal buon senso, come abbiamo fatto fino ad ora". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca