Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità sabato 21 settembre 2019 ore 11:00

Il ritorno del Nano Morgante a Palazzo Pitti

Il ritratto di Braccio di Bartolo realizzato da Bronzino è stato posizionato nella Galleria Palatina e dotato di un innovativo sistema di protezione



FIRENZE — Il Nano Morgante, al secolo Braccio di Bartolo, torna a Palazzo Pitti. Il celebre buffone della corte di Cosimo I de' Medici, ritratto da Bronzino, visse nel palazzo gran parte della propria vita. Il dipinto, realizzato su entrambi i lati, lo ritrae in due momenti successivi di una scena di caccia: prima e dopo la cattura di una ghiandaia. 

Il ritratto è stato posizionato nella sala di Apollo della Galleria Palatina. La precedente collocazione al primo piano degli Uffizi, infatti, metteva a rischio la sua integrità a causa delle vibrazioni del pavimento. Ora la fragilissima opera d'arte è stata protetta con una nuova teca dotata di sistema di assorbimento degli urti e con un vetro antiriflesso di ultima generazione. 

Con la raffigurazione del Nano Morgante su entrambi i fronti del quadro, Bronzino rispose alla disputa sul primato tra pittura e scultura, rispondendo di fatto a chi sosteneva che quest'ultima fosse superiore per la sua capacità di offrire più punti di vista. 

"L'installazione in Palazzo Pitti - ha detto il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt ricordando che quest'anno si celebra il cinquecentenario della nascita di Cosimo I - è un'occasione insieme museografica e celebrativa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata la realizzazione delle travi di fondazione con i pali posizionati in verticale, a seguire la realizzazione dell’armatura per i pilastri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità