QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi -6°10° 
Domani -4°3° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 15 dicembre 2018

Attualità mercoledì 10 ottobre 2018 ore 12:56

Museo Nocento, dodici ore di arte contemporanea

Il museo fiorentino ha aderito alla 14ma edizione della Giornata del Contemporaneo 2018. Un'intera giornata di arte e mediazione culturale



FIRENZE — La giornata da segnare sul calendario è quella del 13 ottobre. Sabato, infatti, il Museo Novecento prenderà parte alla Giornata del Contemporaneo 2018 intitolata "Twelve Contemporary Hours", giunta alla sua 14ma edizione. 

Si comincia alle 11 della mattina fino alla chiusura alle 23 che per l'occasione è stata posticipata. Nell'arco di queste dodici ore sono in programma visite guidate, reading e performance offerte gratuitamente ai visitatori. 

Primo evento in programma, "Sculture viventi", dedicato alle famiglie e ai bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni. Opera e pubblico si scambiano le parti, come nelle Sculture viventi di Piero Manzoni, con cui l’artista ha sovvertito ogni tradizione e ogni convenzione sulla lettura dell’opera d’arte. I bambini saranno condotti alla scoperta della mostra SOLO. Piero Manzoni e poi saranno coinvolti in un'attività che permetterà loro di rielaborare il lavoro dello stesso Manzoni con i suoi materiali e le sue tecniche. 

Nell'arco della giornata sarà possibile visitare sempre a titolo gratuito, oltre alla collezione permanente Alberto Della Ragione, la mostra monografica Solo. Piero Manzoni curata da Gaspare Luigi Marcone in collaborazione con la Fondazione Piero Manzoni di Milano, Il Tavolo dell'architetto dedicato a Benedetta Tagliabue, il progetto The Wall. Altri spazi, curato dall’artista Robert Pettena e realizzato in collaborazione con l'Assessorato allo sviluppo economico e al turismo del Comune di Firenze e all'Accademia di Belle Arti, e ancora le mostre Artisti al Teatro realizzata in collaborazione con la Fondazione Maggio Musicale Fiorentino, Duel. Jose Dávila e Campo Aperto, focus su Luciana Majoni e Eliseo Mattiacci. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità