comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:36 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 22 ottobre 2020
corriere tv
Coronavirus, De Girolamo a #Cartabianca: «Sono stata contagiata da mia madre»

Attualità lunedì 20 luglio 2020 ore 19:07

Movida a rischio Covid, test nelle città d'arte

Screening sierologici e tamponi molecolari nei luoghi della movida, questa l'idea del presidente della Regione Toscana per limitare i focolai



FIRENZE — La movida estiva rappresenterebbe un rischio per la nascita di focolai soprattutto tra le nuove generazioni, è quanto ha spiegato il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, che ha proposto di concentrare le forze su alcuni fronti per contrastare il rischio di una ripresa dei contagi. 

"Il caso della Spagna e in particolare della costa catalana, ma anche i più recenti casi in Italia, dimostrerebbero una relazione forte tra nuovi focolai, vita notturna - dove le distanze e le precauzioni sono più difficili da mettere in pratica - ed abbassamento dell’età media dei positivi" per questo Rossi ha espresso l'ipotesi di "lanciare una campagna di screening sierologico e con tamponi molecolari, a campione e su base volontaria, nei luoghi dove la movida ha una maggiore rilevanza” nelle località di mare e nelle città d'arte.

“E’ un suggerimento molto giusto che arriva dal professore Andrea Crisanti - ha detto Rossi - e mi sembra un buon modo per continuare a tracciare la diffusione del virus e prevenire lo sviluppo di nuovi focolai fuori controllo”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità