Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità sabato 28 novembre 2015 ore 15:00

"Mangia come parli", l'integrazione a tavola

Domani nel giardino del quartiere di San Jacopino un pranzo multietnico per favorire l'integrazione e il dialogo tra le diverse comunità dei residenti



FIRENZE — Ribollita, cous cous, pappa al pomodoro, falafel, pizza e kebab. Tutto assieme, nello stesso menu, per una grande tavolata cui riunire fiorentini vecchi e nuovi, italiani e stranieri, di fronte ai cibi tradizionali delle diverse culture e veicolare tramite i sapori delle diverse cucine i valori della tolleranza e del diaologo. 

E' l'niziativa "Mangia come parli", organizzata per domani dall'Associazione San Jacopino Onlus, che da 3 anni assieme al Comune di Firenze, gestisce il giardino con l'apertura e la chiusura giornaliera e attività culturali, sportive, musicali rivolte alle famiglie e a ragazzi.

Un "pranzo senza frontiere", nelle intenzioni degli organizzatorim che prevede lo scambio di cibo come "tappa del processo di integrazione fra persone provenienti da varie parti del mondo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Collane, orecchini e bracciali: la polizia ha fermato le ragazze per ricettazione. I furti messi a segno in abitazioni di tutta la provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità