QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 3° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 20 gennaio 2020

Attualità giovedì 01 novembre 2018 ore 13:11

Maltempo, riapre il giardino di Boboli

I nubifragi di lunedì hanno causato la caduta di una ventina di alberi e numerosi rami. La situazione dei parchi quartiere per quartiere



FIRENZE — E' riaperto da oggi, dopo due giorni di chiusura a seguito della caduta di cinque cipressi a causa del maltempo, il giardino mediceo di Boboli 

Permangono a Boboli alcune zone dove proseguono le operazioni di manutenzione e ripristino. Queste zone non sono quindi accessibili al pubblico: si tratta del Viottolone dei Cipressi, di parti della Cerchiata grande e del Prato delle Colonne e dell'area in cui si trova il Tepidario.  

Il nubifragio di lunedì scorso, che ha causato la caduta di una ventina di alberi e molti rami, ha avuto qualche strascico per quanto riguarda gli altri giardini e parchi pubblici della città. La direzione ambiente, infatti, sta effettuando i controlli necessari per permettere la riapertura in totale sicurezza per gli utenti. 

Questa la situazione aggiornata a ieri pomeriggio, suddivisa per Quartieri:

Quartiere 1: I giardini pubblici sono tutti riaperti. Per quanto riguarda i giardini scolastici rimane un intervento da eseguire alla Scuola Rossini. 

Quartiere 2: I giardini pubblici sono tutti riaperti tranne il parco di Villa Favard per interventi sugli alberi che saranno eseguiti nel giro di alcuni giorni. I giardini delle scuole sono riaperti in buona parte, i restanti saranno controllati nel giro di una settimana. 

Quartiere 3: I giardini pubblici e scolastici sono tutti riaperti. 

Quartiere 4: I giardini pubblici sono tutti riaperti tranne il giardino del Saletto, che sarà riaperto il 3.11.2018 dopo l’esecuzione di alcuni interventi sugli alberi. I giardini delle scuole sono riaperti tranne quelli delle materna Argingrosso e materna Niccolini (prevista riapertura 2.11.2018 dopo interventi), e delle scuole infanzia Poli e Pirandello Calvino (prevista riapertura 5.11.2018 dopo interventi). 

Quartiere 5: I giardini pubblici sono tutti riaperti tranne: Giardino Via Locchi – Via delle Panche; Giardino P.zza Danti; Giardino Via Allori; Giardino Via Boffito; Giardino Castelnuovo Tedesco; Giardino Medaglie d’Oro. Al Giardino dell’Orticoltura sarà realizzato un percorso protetto fino alla biblioteca per consentirne la riapertura il 5.11.2018. Al Giardino di Villa Fabbricotti è stato realizzato un percorso protetto fino alla Villa. Mancano da controllare i giardini di una ventina di scuole, che saranno riaperti nel corso della prossima settimana.



Tag

Conferenza Berlino, Conte cerca posto in prima fila ma non lo trova

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità