Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Gaza City riapre un panificio, la coda lunghissima per acquistare del pane

Attualità giovedì 03 marzo 2016 ore 18:00

Un defibrillatore in ricordo di Ricky

L'associazione Magherini, a due anni esatti dalla morte di Riccardo, ha deciso di donare un dispositivo salva vita alla società sportiva La Rondinella



FIRENZE — Riccardo Magherini morì il 3 febbraio del 2014 nel corso di un arresto. E' in corso il processo  a carico di quattro carabinieri e tre volontari della Croce Rossa per omicidio colposo. Uno dei carabinieri è accusato anche di lesioni.

L'acquisto del defibrillatore da parte dell'associazione Magherini è stato possibile grazie ad un mercatino di Natale, organizzato dalla associazione stessa e dai famigliari, alle Serre Torrigiani, luogo storico nell'Oltrarno.

La società che lo ha ricevuto è "La Rondinella" , con sede sul Lungarno Soderini, dove tutti i componenti della famiglia Magherini, Riccardo compreso, hanno giocato. Anche il giorno della consegna non è stato scelto a caso, visto che Riccardo perdeva la vita proprio il 3 marzo di due anni fa.

Per ricordare la scomparsa del giovane è stata organizzata una fiaccolata in Piazza del Castello.

"Oggi si torna a quella maledetta notte di due anni fa - ha detto il fratello Andrea - noi ci auguriamo che la morte di Riccardo possa servire a dare un messaggio, ad aiutare persone in difficoltà, come era in difficoltà lui quella notte. Aveva solo bisogno di essere aiutato e rassicurato, invece di trovare l'intervento che ha causato la sua morte", ha concluso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

ANDRA MAGHERINI SU CONSEGNA DEFIBRILLATORE - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'intervento dei vigili del fuoco dopo che è stata segnalata la presenza in strada di una sostanza irritante per le vie respiratorie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Cronaca