Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Attualità giovedì 14 aprile 2016 ore 15:57

Nuove misure antiterrorismo e abusivismo

Scopo delle nuove misure programmare i controlli con un azione sinergica tra le forze dell'ordine per dare una risposta forte ai problemi di sicurezza



FIRENZE — Un pacchetto di misure per contrastare la criminalità, l'abusivismo commerciale e per la prevenzione al terrorismo è stato varato dal Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica che il prefetto Alessio Giuffrida ha riunito a Palazzo Medici Riccardi. 

Presenti i responsabili delle forze dell'ordine, il sindaco Dario Nardella e l'assessore Federico Gianassi e per la prima volta al tavolo del prefetto, il nuovo questore Alberto Intini che ha preso servizio a Firenze in questi giorni. 

E' stato deciso di riproporre quell'azione sinergica sperimentata l'anno scorso che si è dimostrata molto incisiva: una sinergia tra polizia, carabinieri e guardia di finanza focalizzata sulla criminalità e i servizi antiterrorismo, mentre la polizia municipale sorveglierà il centro in modo capillare con attività mirate all'antiabusivismo commerciale, supportata anche da altre forze.

Un meccanismo di copertura del centro storico che sarà ripartito in zone, suddivise tra i diversi corpi: piazza Signoria e Uffizi ai carabinieri, piazza del Duomo e Battistero alla Polizia, via Ricasoli e Accademia dei Georgofili alla Guardia di Finanza. 

Senza contare il servizio di presidio già in atto da parte dei militari dell'operazione "Strade sicure" che hanno esclusivamente compiti di controllo antiterrorismo ma che la sola presenza ne fa un efficace deterrente per i venditori abusivi.

ALESSIO GIUFFRIDA SU PROVVEDIMENTI SICUREZZA E ANTIABUSIVISMO E ANTITERRORISMO - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'aggressione a colpi di cocci di bottiglia è stata denunciata alla polizia da parte di due uomini, uno delle quali ha riportato 30 giorni di prognosi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca