Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

Attualità sabato 04 giugno 2016 ore 17:30

In cantiere senza casco, l'Opera del Duomo replica

"Non si tratta di operai impegnati nalla ripavimentazione ma di restauratori" si spiega in risposta all'interrogazione della consigliera Miriam Amato



FIRENZE — Non operai addetti al montaggio e smontaggio delle strutture, ma restauratori che stavano raggiungendo il posto di lavoro. Così l'Opera del della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, spiega la presenza di persone sul ponteggio del cantiere in piazza del Duomo forografate senza il caschetto anti-infortunistico prescritto dalle norme sulla sicurezza dei luoghi di lavoro. 

A chiedere un chiarimento era stata la consigliera comunale di Alternativa Libera. Miriam Amato, presentando una serie di scatti a corredo di un'interrogazione in Consiglio Comunale.

"Il ponteggio fotografato - spiega l'Opera del Duomo in una nota - nulla ha a che fare con il cantiere per la riqualificazione delle pavimentazioni stradali allestito dal Comune. Il question time fa riferimento a due cantieri distinti che sono stati erroneamente accomunati".

"Per quanto riguarda gli interventi di propria competenza l'Opera afferma di aver predisposto, come è da sempre suo costume, tutto quanto necessario ai fini della sicurezza dei lavoratori" si legge ancora nella nota, in cui si precisa anche che "se un lavoratore non indossa il casco non siamo in presenza automaticamente di una disattenzione delle norme sulla sicurezza" laddove "in assenza di pericoli accertati una corretta analisi dei rischi" ne renda "l'uso superfluo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo si è recato insieme con la compagna da un parrucchiere con l'intento di picchiarlo. L'arma da fuoco era legalmente detenuta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità