comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°29° 
Domani 21°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 20 settembre 2020
corriere tv
Scuola, a Corviale arrivano i banchi: ma l'istituto è chiuso da 10 anni

Cronaca giovedì 07 gennaio 2016 ore 15:20

In banca con l'assegno di un anziano truffato

Si è presentato presso lo sportello della Bnl chiedendo di poter incassare un assegno poi risultato non essere suo ma di un anziano vittima di raggiro



FIRENZE — L’operazione richiesta dal cittadino extracomunitario ha fatto però sorgere dei dubbi sia all’operatore di sportello che alla direttrice. Dopo un controllo sull'assegno è emerso che era stato denunciato smarrito da un correntista della stessa banca. La direttrice a quel punto ha chiesto l’intervento di una pattuglia del nucleo radiomobile di Firenze.

I militari quindi hanno avviato le indagini, riuscendo a scoprire che il titolare dell’assegno era un anziano fiorentino, il quale, lo scorso ottobre, era stato vittima di un raggiro presso la propria abitazione.

Nella circostanza, tre individui, che si erano spacciati come dipendenti dell’Enel, erano riusciti a farsi consegnare dall’anziano il bancomat con relativo codice pin e probabilmente, anche se ciò è in corso di verifica da parte degli inquirenti, alcuni titoli bancari tra cui quello trovato nelle mani del marocchino.

Da ulteriori accertamenti è emerso anche che la firma apposta in calce all’assegno era palesemente contraffatta. A questo punto, per l’uomo, è scattata la denuncia a piede libero per il reato di tentata truffa. Si tratta di un marocchino di anni 47, residente in questo centro.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità