Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:11 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità mercoledì 29 settembre 2021 ore 15:27

Grandinata, colletta per aiutare la Misericordia

Il nubifragio che si è abbattuto sulla frazione di Bivigliano ha causato danni per oltre 300mila euro, aperta una sottoscrizione per raccogliere fondi



FIRENZE — La tempesta che domenica 26 Settembre si è abbattuta sulla provincia di Firenze ha colpito duramente il Mugello e la località di Bivigliano, nel Comune di Vaglia dove ha devastato la sede storica della Misericordia. Falcidiato il parco macchine.

Nel parco mezzi si sono salvate solo due ambulanze, mentre un'altra è andata distrutta dalla grandine, così come altri 4 mezzi attrezzati per il trasporto disabili. La Misericordia di Bivigliano ha ricevuto un'ambulanza dalla Misericordia di Campo di Marte, un furgoncino attrezzato dalla Misericordia di Tavarnelle, due mezzi di trasporto per i servizi sociali dalla Misericordia di Badia a Ripoli, mentre dalla Federazione regionale delle Misericordie è arrivato un ambulatorio mobile che in questa fase sostituirà gli ambulatori di via Roma, consentendo agli abitanti di Bivigliano di raggiungere il proprio medico di famiglia senza doversi recare in altre sedi più lontane.

Con l'aiuto delle altre Misericordie fiorentine l'operatività è stata subito ripristinata, ma è già partita una gara di solidarietà.

"Abbiamo avuto danni per 350mila euro - ha spiegato Andrea Tammone, direttore della Misericordia di Bivigliano - si è abbattuta una tempesta di grandine, con chicchi grandi come arance che hanno completamente distrutto i tetti delle abitazioni del paese e anche i veicoli. La nostra Misericordia e la parrocchia di San Romolo purtroppo non hanno fatto eccezione. Noi abbiamo avuto un danno parziale nella sede di via della Chiesa, ma soprattutto è stato distrutto il tetto della nostra sede storica centrale di via Roma: lì abbiamo riportato gravi danni da allagamento, gli arredamenti della Misericordia sono stati distrutti, e gli impianti elettrici sono da rifare".

"Durante il temporale - ha detto il presidente del Coordinamento Misericordie Area Fiorentina, Andrea Ceccherini - ero in contatto col governatore della Misericordia di Bivigliano, Lorenzo Gualtieri, che mi rappresentava la situazione, ed era disperato: sentire un governatore, naturalmente abituato alle emergenze, parlare con quel tono e quella drammaticità, mi ha colpito. In quel momento è stata importante la reazione delle Misericordie dell'Area Fiorentina, che si sono immediatamente mobilitate: ci siamo attivati, siamo riusciti a tenere la situazione sotto controllo, pur nella gravità del momento, e abbiamo mandato su i nostri mezzi". In questo modo, spiega “siamo riusciti a non annullare i trasporti di persone che ne avevano bisogno, e siamo sempre stati in grado di garantire anche i servizi prioritari salvavita, ad esempio per dialisi oppure per oncologia, ed è rimasto sempre operativo il 118 per le emergenze territoriali. Ringraziamo anche la Federazione delle Misericordie per il suo supporto, a livello di coordinamento".

Per riparare i danni è già partita una gara di solidarietà in paese: oltre al Comune di Vaglia, anche la Misericordia ha aperto un conto bancario insieme alla parrocchia (Iban IT74H0306938132000000002319) per raccogliere donazioni a favore della popolazione e delle strutture distrutte; la Misericordia ha anche avviato una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe (https://gofund.me/50af7893). 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A poche ore dal dibattito in Consiglio comunale l'opposizione chiede un tavolo in prefettura per analizzare il fenomeno dei furti sulle auto in sosta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità