Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 15 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca lunedì 27 marzo 2017 ore 16:35

Condannato il falso cieco che guidava il trattore

Nei video dell'inchiesta guida e coglie le ciliegie. In 10 anni ha percepito senza averne diritto centomila euro per la cecità e l'invalidità civile.



FIRENZE — E' stato condannato a cinque anni di carcere per falso e truffa il falso cieco che per un decennio ha giocato con una retinopatia proliferante di cui ha effettivamente sofferto a causa del diabete ma che gli è stata curata con successo già nel 2001. Da quel momento il 70enne al centro della vicenda, residente nel Mugello, ha recuperato la vista, come peraltro attestato da vari medici dell'Asl e dell'ospedale di Careggi. E invece continuava ad essere considerato cieco parziale per l'Inps. Continuando a percepire dal 2001 al 2012 un assegno per la cecità e un altro per l'invalidità civile dovuta a diabete e obesità. In soldoni, almeno centomila euro. Al momento, il falso cieco ne ha rimborsati all'Inps circa la metà. Il settantenne è stato condannato anche per falso ideologico per aver dichiarato di abitare dal 2000 in un alloggio popolare che gli era stato a suo tempo assegnato. In realtà l'uomo aveva ristrutturato un rustico in campagna e vi si era trasferito con la famiglia.

I filmati acquisiti durante le indagini hanno mostrato l'uomo mentre guidava un trattore a Vicchio e coglieva le ciliegie nell'azienda intestata alla figlia. 

Insieme a lui è stato condannato a sei mesi anche un parente che a volte lo accompagnava: per lui l'accusa è la falsa attestazione. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri ancora con la merce in una sacca. Portava via con sé capi di abbigliamento di varie marche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Lavoro