QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 febbraio 2020

Attualità giovedì 19 settembre 2019 ore 11:55

Eroina spacciata alle fermate del tram

I carabinieri hanno monitorato nuovamente il tracciato della tramvia sulla quale si muovono gli spacciatori che scendono per incontrare i loro clienti



FIRENZE — I carabinieri di Firenze hanno arrestato due cittadini extracomunitari lungo la Linea T1 della tramvia, nei pressi della fermata Talenti ed al parco delle Cascine. Sono i militari stessi a spiegare come i binari siano oramai corrispondenti alle "aree individuate quali le maggiormente interessate al fenomeno". I sospettati pedinati sono spesso visti "scendere alla fermata" presso la quale avviene poi lo scambio.

I militari hanno tratto in arresto un cittadino extracomunitario di 24 anni sorpreso a cedere dosi di eroina ad una ragazza, in cambio di 40 euro. I militari in servizio lungo via Argingrosso, hanno pedinato il nigeriano, giunto poco prima a bordo della tramvia, fino alla fermata Talenti. I militari lo hanno visto avvicinarsi alla donna, la quale ha afferrato l'involucro in cambio di due banconote da 20 euro. Immediatamente fermato, è stato trovato con addosso banconote per un valore di 260 Euro. L’acquirente è stata segnalata alla locale Prefettura. 

All’interno del Parco delle Cascine, i carabinieri, in collaborazione con la Squadra di Intervento Operativo del 6° Battaglione Toscana, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio, un cittadino extracomunitario di 42 anni, sorpreso in possesso di hashish e marijuana. Entrambi gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dei Comandi Arma di Firenze, in attesa della celebrazioni del rito direttissimo nella mattinata odierna



Tag

Coronavirus, farmacia regala gel disinfettanti: «Gesto di solidarietà per i cittadini»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità